Associazione San Martino o.n.l.u.s.


Vai ai contenuti

Comunità Alloggio

Struttura

E' una struttura residenziale nata nel 1997, che persegue lo scopo di garantire il benessere psico fisico a persone disabili adulte che non sono in grado di vivere da sole o che si trovano in situazioni familiari difficili o non hanno una famiglia che sia in grado di assisterli.
Per ogni ospite l'équipe professionale della Comunità Alloggio elabora un Progetto Educativo Individualizzato (P.E.I.) in collaborazione con il Servizio specialistico U.O. Età Adulta dell'A.Ulss di appartenenza e condiviso con le famiglie.
Tali progetti orientati alla tutela della persona attraverso l'accoglienza e la gestione della vita quotidiana sono finalizzati allo sviluppo delle abilità sociali e alla riabilitazione, o anche alla realizzazione di esperienze di vita autonoma, di pronta accoglienza e/o di accoglienza programmata.
Il Servizio mira a dare risposte diversificate che soddisfino i differenti bisogni di tipo assistenziale, relazionale, psicologico e sociale propri di ogni persona mantenendo e attivando in collaborazione con i Servizi preposti anche attività di Inserimento Lavorativo, Inserimento Sociale in Contesto Lavorativo, frequenza presso altri Centri Diurni, partecipazione ad attività formative, ludico - sportive, ricreative e di rilevanza sociale.
La contenuta capacità ricettiva delle Comunità Alloggio (in ottemperanza a quanto previsto dalla L.R. 22/02 il numero massimo è di 10 posti) consentono inoltre di riproporre stili di vita familiari e rapporti umani significativi con ogni persona inserita.
L'ubicazione della struttura al centro del paese e l'importante relazione con la rete sociale del territorio unitamente alla partecipazione ed al coinvolgimento di circa 150 volontari che offrono il loro contributo nei servizi e nelle attività dell'Associazione facilitano l'integrazione sociale di ogni ospite nella comunità intesa nel suo più vero significato di persone che vogliono vivere con altre persone.


Le modalità e i tempi di accesso al Servizio Residenziale, continuativo e non, vengono decise previa UVMDi e colloquio con i Servizi dell'A. Ulss di riferimento e con le famiglie degli ospiti.
Vengono di conseguenza stabiliti tempi di osservazione ed elaborati i Progetti Educativi Individualizzati sottoposti a verifica periodica e relazionati annualmente ai Servizi referenti. Presso la Comunità Alloggio ogni documentazione personale è raccolta in cartelle accessibili al solo personale autorizzato.
Anche le visite e/o le uscite con i familiari sono generalmente accordate verbalmente con gli interessati (o concordate e disciplinate con le figure preposte nel caso di affidi, tutele, ecc.) e registrate su appositi moduli conservati presso la struttura e contenenti inoltre recapiti, indirizzi e persone e/o strutture di riferimento di ogni ospite.
Iniziato l'inserimento è necessario presentare la seguente documentazione che verrà conservata presso la struttura in cartelle accessibili solo al personale autorizzato.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu